La copertina   |  Le idee   |  Le opere

Braccio di Ferro

Il suo fisico è quello di un superuomo segnato dagli anni. Avambracci muscolosi e tatuati, pipa permanentemente in bocca, il marinaio guercio Braccio di Ferro, cioè Popeye, non ha le certezze dei suoi colleghi che devono salvare la terra. “Io sono quel che sono e questo è tutto quel che sono”, ripete, cercando di giustificare così tutte le sue stravaganze e l’impulsività che lo porta a cercare di risolvere tutto con un pugno ben assestato. Creato da Elzie Crisler Segar nel 1929 come personaggio secondario della striscia The Thimble Theatre, Braccio di Ferro ha conquistato i lettori americani, diventandone a grande richiesta il protagonista assoluto E con lui Segar ha scritto alcune pagine indimenticabili della storia del fumetto, ricche di surrealismo, umanità, avventura, umorismo, poesia.

L'autore  |  L'opera