La copertina   |  Le idee   |  Le opere

Dilbert

E’ il fumetto-manifesto di tutti gli impiegati, di tutti quelli che hanno uno o più capi e vari colleghi con cui lavorano in uffici angusti e anonimi. Del loro destino Dilbert offre la rappresentazione umoristica, qualche volta consolatoria, spesso una comica forma di riscatto. Certo, non molti sono davvero come lui: così single da avere un cane parlante (e piuttosto saccente) come compagno di vita. Ma, evidentemente, l’immedesimazione riesce lo stesso: non c’è fumetto che nell’ultimod ecennio sia stato affisso negli uffici di tutto il mondo più di Dilbert. Ora le sue strisce appaiono in 2000 giornali di 65 paesi, e i suoi 22 libri sono stati stampati in oltre 10 milioni di copie. Dilbert è stato anche il primo personaggio disegnato accessibile su Internet: dilbert.com è il sito più visitato della storia del fumetto.

L'autore  |  L'opera