La copertina   |  Le idee   |  Le opere

Hulk

Non è il caso di far arrabbiare lo scienziato Bruce Banner! Dopo essere stato contaminato dai raggi gamma, infatti, ogni sua esplosione di collera corrisponde a una spaventosa metamorfosi. Il timido, riservato, introverso ricercatore si trasforma allora nell'incredibile Hulk, un uomo enorme, dalla forza e dall'agilità portentose, con la pelle verde e il volto alterato in una furiosa maschera primitiva. Un altro personaggio figlio della straordinaria fantasia di Stan Lee e Jack Kirby: questa volta però non è un supereroe che dedica la sua esistenza alla lotta contro la criminalità, ma un uomo tormentato dal suo stesso destino, che lo costringe a vivere una doppia vita. Questo volume raccoglie un'antologia delle migliori avventure del nuovo Hulk, tra cui La psicanalisi di Hulk, All'ombra dell'Aids e l'adattamento a fumetti del film diretto da Ang Lee.

L'autore  |  L'opera