La copertina   |  Le idee   |  Le opere

Batman

Il tredicenne Bruce Wayne esce da un cinema di Gotham City in compagnia dei genitori. Un malvivente si avvicina, pistola in pugno. Uccide il padre. Poi la madre. Per il ragazzo la tragedia segna la fine dell'età dell'innocenza e l'inizio di un'implacabile lotta alla criminalità. Per i lettori è la nascita di un mito: Batman. Creato nel 1939 da Bob Kane e Bill Finger, l'Uomo Pipistrello non ha superpoteri, ma costruisce la sua fama grazie all'impegno profuso tra palestra e studi scientifici, nascondendo la sua vita segreta dietro quella di un indolente miliardario. In questo volume sono raccolte alcune delle storie più belle di Batman: da quelle delle origini alle più moderne e straordinarie interpretazioni di alcuni grandi maestri del fumetto angloamericano. Sono storie che presentano le diverse facce di un personaggio diventato, anche attraverso i successi televisivi e cinematografici, il simbolo stesso della lotta contro il crimine, sempre più bizzarro e spietato, delle metropoli occidentali.

L'autore  |  L'opera