Crea il tuo blog adesso!
 
Leggi gli altri blog...
chi sono

Ama, eccedi, solidarizza: il mio senso della vita.
contattami






commenti recenti
archivio
categorie
blog
riferimenti
foto recenti
bottoni
counter
visitato 3221 volte
domenica, 07 maggio 2006
D'Alema presidente, perchè sì
C'è chi si definisce sconcertato e amareggiato per la scelta del centrosinistra di candidare Massimo D'Alema a Presidente della Repubblica. Io all'inizio lo ero, poi ho cambiato idea. Ho firmato la petizione per Tina Anselmi presidente, e continuo a dire che sarei felice di vederla lì, ma è una persona troppo proba per essere presa in considerazione, temo.

Allora, perchè dico sì a D'Alema presidente, nonostante non mi piaccia a pelle come persona, e non mi piaccia come politico per molte delle cose che ha fatto finora? Il mio è un motivo estremamente cinico e politicamente scorretto, lo so, ma non sarcastico, sono serissimo: confinato alla presidenza della Repubblica, inciderà molto meno nei cinque anni di governo, e nel cammino politico dei DS, ed in quella carica potrà utilizzare al meglio il suo sviluppato talento inciucistico.

Ok, adesso sparatemi dritto al cuore. :-)
postato da: Janeway alle ore 13:46 | Link | commenti (6)
categoria:politica